Narrattiva a Lucca C&G 2022: Tutti i dettagli!

Finalmente ci siamo, in questo articolo vi diamo tutti i dettagli sulla nostra presenza a Lucca Comics and Games 2022!

Questo blog è in costante aggiornamento, ciò significa che alcune informazioni e dettagli verranno aggiunte nelle prossime settimane, una volta che saranno definite con certezza. Inoltre, tutto ciò che leggerete in questo blog è soggetto a cambiamenti e altamente work in progress.

C’è molto da dire, ma cominciamo dalla logistica:

I nostri stand e iniziative

Stand Narrattiva

Quest’anno l’area games, e il nostro stand principale, tornano nello storico padiglione Carducci, vi aspettiamo al CAR165!

Al nostro stand al Carducci troverete Tim Hutchings (autore di 1000 Anni da Vampiro) per tutta la durata della fiera, disponibile per firmacopie, interviste e chiacchiere.

Nel fine settimana, ci raggiungerà anche Benjamin Rosenbaum, l’autore di Sogni Distanti (e autore finalista di premio Nebula e Hugo), che sarà disponibile per partite demo, firmacopie, interviste e chiacchiere.

 

Indie GDR Palace

Siamo estremamente felici di annunciare che quest’anno torna anche l’Indie GDR Palace!

Come da tradizione, potrete provare tutte le nostre nuove uscite in partite dimostrative gratuite al San Luca Palace Hotel dentro le mura di Lucca, per tutta la durata della fiera. Inoltre, troverete un piccolo banco dove potrete acquistare sia le nuove uscite che il nostro catalogo regolare, incluse le ultime ristampe e le uscite di Play 2022. Vieni a provare Sogni Distanti insieme all’autore del gioco, Benjamin Rosenbaum!

Questo è il calendario* delle nostre sessioni dimostrative:

Prenota subito la tua sessione gratuita cliccando qui o sull’immagine del calendario. Le prenotazioni chiuderanno il 27 Ottobre, ma durante i giorni di fiera sarà possibile presentarsi in loco e prenotarsi di persona, fintanto che ci saranno posti disponibili.

È possibile accedere al Palace e alle sessioni anche senza biglietto della fiera.

*Il calendario potrebbe non essere aggiornato, la schedule più recente sarà sempre caricata su Eventbrite.

Japan Town

Quest’anno avremo, per la prima volta, un piccolo stand al Japan Townpiù o meno.

Il nostro distributore, Manicomix, è stato così gentile da lasciarci usare un angolo del loro stand al Japan Town per creare un piccolo “Angolo Nechronica”, tutto dedicato al gioco. Se passate da Japan Town e volete toccare con mano il nostro primo gioco giapponese, venite a fare un saluto!

Ci troverete allo stand PLF338!

Le nuove uscite

Mud: Storia di un Golem

Avevamo già rivelato questo gioco, ma oggi possiamo mostrarvi l’ultima versione della copertina italiana definitiva e parlarvi del gioco un po’ più in dettaglio.

Mud: Storia di un Golem (titolo originale Mud: A Golem Memoir) è un gioco di ruolo per giocatore singolo in cui si segue la vita di un golem, una figura del folklore ebraico. Mud è un gioco emotivamente forte, che parla di autolesionismo, disforia, disgusto di sé, ma anche di bellezza e di amore.
Questo non è sicuramente il gioco più meccanicamente complesso del nostro catalogo, ma anzi, è più un’esperienza guidata che rompe i confini tra gioco di ruolo, libro-game e fumetto.

Al giocatore verrà chiesto di compiere azioni come stringere oggetti per sentirne il peso o scrivere una lettera, che lo faranno immergere in questo toccante racconto

A Casa per Cena

In redazione scherziamo spesso sul fatto che buona parte del nostro catalogo sia composto da giochi horror, molto violenti e/o che trattano tematiche estremamente pesanti. Poi c’è A Casa per Cena.

A Casa per Cena (Home by Dark) è una lettera d’amore alla fantascienza anni ’80 in un gioco di ruolo semplice e leggero, senza master, senza preparazione e da sessione singola.

 
Siete dei ragazzi “normali”, anche se non proprio i membri del club dei “cool kids”. Le vostre vite cambieranno quando incontrerete un nuovo amico dalle abilità straordinarie. Proteggete il vostro amico, indagate su misteriosi inseguitori e scoprirete la verità sugli strani eventi che stanno sconvolgendo il vicinato. E magari anche su voi stessi.
 
A Casa per Cena è un gioco che racconta una di quelle storie relativamente leggere, un poco fiabesche, piene di avventura e Sense of Wonder di cui tutti in redazione siamo grandi appassionati.
Illustrato per l’edizione italiana da Sara Natucci!

 

I Figli della Rovina

Ma tornando alla violenza e all’horror… I Figli della Rovina (Children of the Fall)! In pieno stile Narrattiva, questo è un gioco che avevamo annunciato anni fa, e che poi è stato rinviato.

Poi il mondo si è fermato per due anni.

Poi è stato rinviato di nuovo.

Ma adesso è qui, e con un’edizione italiana che – speriamo – sarà valsa l’attesa.

In 48 ore chiunque non fosse un bambino ha iniziato a trasformarsi. Per alcuni è stata una cosa veloce, per altri un processo più lento. Ma nessuno è stato risparmiato. Tutti gli adulti sono diventati esseri iper-violenti e assetati di sangue: i Dannati. Solo ai bambini e ragazzi sotto i diciotto anni è stato risparmiato questo fato. E solo temporaneamente, perché diventare un cannibale assassino è quello che succederà a chiunque, crescendo. 

Un gioco di ruolo emotivamente intenso, facile da giocare, senza master e senza preparazione, adatto sia a una seduta singola che a una campagna di medie dimensioni.
Illustrato per l’edizione italiana da Yi Yang!

Sogni Contorti/Sogni Distanti

Si unisce alla nostra (già sostanziale) lineup di Lucca, un flipook contenente i due attesissimi giochi, Sogni Contorti e Sogni Distanti, di Avery Alder (Cuori di Mostro) e Benjamin Rosenbaum!

Due giochi in un unico flip-book che condividono il sistema “Belonging Outside Belonging” creato da Avery Alder, acclamata autrice di Cuori di Mostro.

Sogni Contorti:

Un’apocalisse sta spingendo sempre più persone fuori dalla Società intatta. Un Maelstorm psichico ulula ai margini della percezione. Le gang vagano per le lande desolate e la scarsità sta diventando la norma. Ci siamo uniti per formare un’enclave queer, un posto dove vivere, dormire e, si spera, guarire. Cosa si nasconde tra le macerie? Per questo affiatato gruppo queer, potrebbe essere un’utopia?

Sogni Distanti:

Nelle città è iniziata la rivoluzione industriale. Prussia, Russia e gli Asburgo hanno divorato le piccole nazioni che li separavano. Circondati da una Cristianità spesso ostile, da foreste selvagge in cui qualsiasi cosa potrebbe insinuarsi e dalle creature del Mondo invisibile – angeli, demoni, fantasmi e dybbuk – noi ebrei dello shtetl cerchiamo di superare in astuzia o in capacità di sopravvivenza coloro che vorrebbero farci del male.

Bookmark Games

Per la prima volta, avremo dei “Giochi Segnalibro“, ovvero dei… giochi su dei segnalibri. Si spiegava da solo, mi sa.

Essenzialmente, con ogni acquisto ad uno dei nostri stand, riceverai in regalo uno o due segnalibri con sopra scritte le regole di un semplice gioco che si può fare con un qualsiasi libro. Sono cinque giochi diversi, due saranno disponibili al nostro stand al Carducci, due all’Indie GDR Palace, e uno all’angolo Nechronica di Japan Town. Non importa acquistare qualcosa in ogni stand, basta mostrare un segnalibro per provare di aver già acquistato un gioco Narrattiva, e riceverai gratuitamente gli altri segnalibri.

Quindi, ad esempio, puoi comprare un gioco al nostro stand al Carducci e ricevere i due segnalibri, poi andare all’Indie GDR Palace, mostrare uno dei segnalibri e ricevere gli altri due, per poi andare all’angolo Nechronica di Japan Town e completare la tua collezione.

Quando avrai completato la collezione, mostracela sui social taggandoci, ricondivideremo tutti molto volentieri!

Ristampe

*In precedenza, avevamo annunciato come ristampa per Lucca “Il Mondo dell’Apocalisse 2”, ma purtroppo non sarà disponibile per problemi di produzione.

Lucca 2022 sarà l’ultima occasione per acquistare Lovecraftesque a €29,90, che poi salirà a €34,70 a causa dei rincari sul prezzo della carta. I prezzi dei giochi Narrattiva sono rimasti costanti per 16 anni, ma purtroppo a fronte dei rincari – francamente preoccupanti – sul prezzo della carta, ci vediamo costretti.

 

 

Lovecraftesque

 

 

 

A presto

Non vediamo l’ora di tornare a Lucca, e speriamo di incontrarvi là!

Il vostro terzo toscano preferito,

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.